chimica-online.it

Metalli

Generalità e proprietà degli elementi metallici

I metalli sono quegli elementi chimici che presentano un aspetto lucente e sono buoni conduttori di elettricità e di calore. Sono costituiti da singoli atomi.

I metalli, situati a sinistra della tavola periodica, sono gli elementi chimici più numerosi (più di 80) e a temperatura ambiente e pressione ambiente sono tutti quanti solidi tranne il mercurio che è un liquido. Sono duttili (si possono ridurre in fili sottili) e malleabili (si possono ridurre in lamine).

metalli

In rosso gli elementi metallici della tavola periodica.

Elementi metallici di uso comune sono l'oro, l'argento, il ferro, il rame, l'alluminio e il titanio.

Molte proprietà chimiche dei metalli dipendono dalla loro tendenza a perdere facilmente elettroni, tendenza particolarmente spiccata nei metalli alcalini e alcalino-terrosi. Per quanto riguarda le proprietà fisiche esse dipendono dal singolare legame presente nei metalli che viene appunto chiamato legame metallico.

Gli elementi metallici danno luogo alla serie basica dei composti; infatti reagendo con l'ossigeno formano gli ossidi basici che, a loro volta reagendo con l'acqua formano gli idrossidi.

Serie basica:
Metallo + O2 → Ossido (basico);
Ossido (basico) + H2O → Idrossido (base)

Nella tabella seguente vengono riassunte le principali proprietà dei metalli:

metalli

Discorso opposto meritano i non metalli che danno luogo invece alla serie acida dei composti.

Ti lasciamo infine con alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è il valore della densità dei metalli?

Qual è il peso specifico dei metalli?

Che cosa sono i metalli terrosi?

Quali sono i metalli di transizione?

metalli pesanti

Quali sono i metalli pesanti?

Che cosa sono i metalloidi?

Quali sono i metalli detti terre rare?

Esercizi online e gratuiti sulla nomenclatura degli ossidi

Studia con noi