chimica-online.it

Capacità equivalente di condensatori in serie

Calcolo della capacità equivalente di due condensatori in serie

Due condensatori hanno capacità rispettivamente pari a C e a C/2. Se vengono collegati in serie determinare la capacità equivalente del sistema.

Svolgimento dell'esercizio

Il reciproco della capacità equivalente di due o più condensatori collegati in serie è uguale alla somma dei reciproci di ogni singola capacità:

1/Ceq = (1/C1) + (1/C2) + ... + (1/Cn)

In particolare visto che in questo caso i condensatori collegati in serie sono solo due e considerato che:

C1 = C

C2 = C/2

la formula precedente si può riscrivere più facilmente come:

Capacità equivalente di due condensatori collegati in serie

Quindi la capacità equivalente vale:

Capacità equivalente condensatori in serie

Dunque collegando in serie due condensatori di capacità C e C/2 se ne ottiene uno equivalente di capacità inferiore ad ognuno dei due con capacità pari a C/3.

Utilità di un collegamento in serie tra condensatori

Come è possibile notare dal risultato ottenuto nell'esercizio appena svolto, un particolare scopo di collegare due o più condensatori in serie nasce dall’esigenza di diminuire la capacità di ciascun condensatore.

Infatti Ceq risulta inferiore a ciascun termine a partire dal quale è calcolato:

Ceq < C1, C2

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Esercizi online e gratuiti sui condensatori

Collegamento di due o più condensatori in parallelo

Esercizio svolto e commentato sulla capacità di un condensatore

Esercizio sul collegamento in serie di due condensatori

Esercizio sul calcolo della carica di condensatori in un circuito elettrico

Calcolo della capacità equivalente di un sistema formato da tre condensatori

Studia con noi