chimica-online.it

Nitrato di litio

Proprietà, caratteristiche e formula del nitrato di litio

Il nitrato di litio è il sale di litio dell'acido nitrico. È una polvere bianca cristallina inodore con densità 2,36 g/cm3, temperatura di fusione di 255°C e temperatura di ebollizione di 600°C; alla temperatura di 20°C presenta una solubilità in acqua di 522 g/L.

Il sale è deliquescente e assorbe facilmente acqua per formare un idrato, il nitrato di litio triidrato, LiNO3·3H2O.

Formula chimica del nitrato di litio

Il nitrato di litio è un composto ionico, un sale ternario, formato dallo ione litio (Li+) e dallo ione nitrato (NO3-) la cui formula chimica è LiNO3; è necessario infatti un solo ione nitrato NO3- per bilanciare la carica del catione Li+.

Ioni del nitrato di litio

LiNO3 deriva dalla reazione dell'idrossido di litio con l'acido nitrico:

LiOH+ HNO3 → LiNO3 + H2O

Ricordiamo che, a sua volta, l'acido nitrico deriva dalla reazione dell'anidride nitrica con l'acqua, secondo l'equazione chimica:

N2O5 + H2O → 2 HNO3

Preparazione

È possibile ottenere il nitrato di litio trattando il carbonato di litio con acido nitrico secondo l'equazione chimica:

Li2CO3 + 2 HNO3 → 2 LiNO3 + H2O + CO2

Alternativamente, come detto in precedenza, può essere ottenuto trattando l'idrossido di litio con acido nitrico:

LiOH + HNO3 → LiNO3 + H2O

Tossicità

Se ingerito il nitrato di litio è una sostanza tossica; a contatto con la pelle, gli occhi e le mucose è una sostanza irritante.

Impieghi

Il nitrato di litio trova impiego nella preparazione dei fuochi d'artificio; brucia infatti con una fiamma di colore rosso.

Link correlati:

Proprietà e caratteristiche del nitrato di ammonio

Proprietà, caratteristiche e formula del nitrato di alluminio

Proprietà, caratteristiche e formula del nitrato ferroso

Proprietà e caratteristiche del nitrato di bario

Studia con noi