chimica-online.it

Bromuro di zinco

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro di zinco

Il bromuro zinco è un sale binario dell'acido bromidrico con formula chimica ZnBr2.

Si presenta come un solido trasparente, igroscopico, con densità di 4,20 g/cm3, temperatura di fusione di 394 °C e temperatura di ebollizione di 697 °C.

Alla temperatura di 0 °C presenta una elevata solubilità in acqua pari a 3880 g/L; è solubile anche in tetraidrofurano, metanolo ed etanolo e acetone.

Oltre alla forma anidra appena descritta è noto anche il diidrato di formula chimica ZnBr2·2H2O.

Formula del bromuro di zinco

Lo zinco è un metallo appartenente al gruppo dei metalli di transizione avente numero di ossidazione: +2.

Il bromuro di zinco è pertanto un sale binario con formula chimica ZnBr2: Zn (con numero di ossidazione +2) e Br (con numero di ossidazione -1) devono essere infatti nel rapporto 1 : 2 per bilanciare le rispettive cariche formali.

ZnBr2 deriva formalmente dalla reazione dell'acido bromidrico HBr con l'idrossido di zinco Zn(OH)2:

Zn(OH)2 + 2 HBr → ZnBr2 + 2 H2O

Sintesi

ZnBr2·2H2O (bromuro di zinco diidrato) può essere ottenuto trattando l'ossido di zinco con acido bromidrico:

ZnO + 2 HBr + H2O → ZnBr2·2H2O

Alternativamente è possibile ottenerlo trattando zinco metallico con acido bromidrico:

Zn + 2 HBr → ZnBr2 + H2

Disidratando il diidrato con anidride carbonica calda è possibile ottenere il composto anidro; quest'ultimo può essere ottenuto anche per reazione diretta dei due elementi chimici che lo costituiscono:

Zn + Br2 → ZnBr2

Impieghi

ZnBr2 viene impiegato:

 

 

 

Link correlati:

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro di alluminio

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro di calcio

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro rameoso

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro di sodio

Studia con noi