chimica-online.it

Bromuro rameoso

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro rameoso

Il bromuro rameoso o bromuro di rame (I) è un sale binario dell'acido bromidrico con formula chimica CuBr.

Si presenta come un solido di colore bianco - anche se spesso assume una colorazione verdastra per la presenza di impurezze di rame(II) che si formano per ossidazione all'aria del rame (I) -, diamagnetico, con densità di 4,71 g/cm3, temperatura di fusione di 492 °C e temperatura di ebollizione di 1345 °C.

È poco solubile in acqua (Kps = 6.27×10-9); è invece solubile in acido cloridrico, acido bromidrico, acido nitrico, idrossido di ammonio e acetonitrile.

Formula del bromuro rameoso

Il rame è un metallo appartenente al gruppo dei metalli di transizione; ha due numeri di ossidazione: +1 e +2. Il suffisso -oso si riferisce al rame con numero di ossidazione più basso e quindi +1.

Il bromuro rameoso è pertanto un sale binario con formula chimica CuBr: Cu (con numero di ossidazione +1) e Br (con numero di ossidazione -1) devono essere infatti nel rapporto 1 : 1 per bilanciare le rispettive cariche formali.

CuBr deriva formalmente dalla reazione dell'acido bromidrico HBr con l'idrossido rameoso CuOH:

CuOH + HBr → CuBr + H2O

Sintesi

CuBr può essere ottenuto:

2 CuBr2 + H2O + Na2SO3 → 2 CuBr + Na2SO4 + 2 HBr

  • per reazione del rame metallico con acqua di bromo:

2 Cu + 2 H+ + 2 Br- → 2 CuBr + H2

Impieghi

CuBr trova impiego in chimica organica nella reazione di Sandmeyer che permette la sostituzione del gruppo diazonio di un sale di diazonio aromatico con un atomo di bromo.

Link correlati:

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro di alluminio

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro di calcio

Proprietà, caratteristiche e formula del bromuro di sodio

Studia con noi