chimica-online.it

Foglietti embrionali

Che cosa sono i foglietti embrionali?

Con la denominazione di foglietti embrionali o foglietti germinativi, si indicano gli strati di cellule che si organizzano precocemente nel corso dello sviluppo degli animali e dai quali deriveranno le varie parti del corpo dell'embrione e le sue membrane accessorie (annessi embrionali), quando queste sono presenti.

I foglietti embrionali possono quindi essere considerati unità sopracellulari più o meno distinte dal punto di vista anatomico; non hanno però necessariamente netti confini di demarcazione.

Essi sono presenti in tutti gli embrioni animali e vengono detti:

  • ectoderma, il foglietto esterno;
  • endoderma (o entoderma), il foglietto interno;
  • mesoderma, il foglietto medio.

Questa denominazione è stata loro data tenendo conto della posizione definitiva che raggiungono in una gastrula di tipo sferico, come quella del riccio di mare o di un anfibio.

Ciascuna foglietto embrionale darà origine alle struttura rappresentate nella immagine seguente:

Foglietti embrionali

Quali sinonimi di ectoderma, endoderma e mesoderma sono talora usati i termini di epiblasto, mesoblasto e ipoblasto.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è il dimorfismo sessuale?

Qual è il significato del termine etologia?

Che cos'è un ecosistema?

Che cos'è l'ecologia umana?

Che cos'è l'embriologia?

Che cosa è l'ergastoplasma?

Che cos'è il genotipo?

Che cos'è la fauna marina?

Studia con noi