chimica-online.it

Conduttore elettrico

Che cos'è un conduttore elettrico?

Con il termine di conduttore elettrico si intende qualsiasi sostanza/materiale in grado di condurre la corrente elettrica.

Negli impianti elettrici, invece, con il termine di conduttore elettrico si indicano quelle parti costitutive di un circuito elettrico o di una rete, destinate prevalentemente allo scopo di trasmettere la corrente elettrica.

I tipi più comuni di conduttori elettrici sono: fili, cavi e sbarre.

Materiali impiegati nella produzione di conduttori elettrici

Il materiale maggiormente impiegato nella produzione di conduttori elettrici è il rame elettrolitico puro.

Il rame è impiegato grazie ai suoi numerosi vantaggi:

  • è fra tutti i metalli quello che presenta uno dei più bassi valori di resistività (ρ = 0,0171 Ω · mm2/ m);
  • ha un costo non troppo elevato;
  • è duttile e malleabile;
  • quando sottoposto al trattamento di ricottura ha notevole flessibilità e buona resistenza a flessioni ripetute, caratteristica particolarmente importante per quei conduttori elettrici soggetti a piegature, vibrazioni, oscillazioni, ecc.

Un altro metallo impiegato nella preparazione di conduttori elettrici è l'alluminio.

L'alluminio ha maggior resistività del rame (0,028 Ω · mm2/m) e quindi i conduttori di alluminio consentono - a parità di sezione - una portata di corrente inferiore a quella del rame.

Tuttavia, il minor costo dell'alluminio e la sua leggerezza rispetto al rame (2,7 kg/dm3 contro 8,89 kg/dm3) ne permette l'impiego nella realizzazione di sbarre conduttrici, linee aeree di trasmissione e cavi elettrici.

cavo elettrico

Cavo elettrico.

Impiego dei conduttori elettrici

I conduttori elettrici sono impiegati in tutti i casi in cui è richiesta la trasmissione e distribuzione di corrente elettrica (linee di trasmissione e distribuzione di corrente elettrica, linee di telecomunicazione in genere, bobine elettriche per motori e trasformatori, ecc.).

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Calcolo della densità di carica elettrica presente sulla superficie della Terra

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Quando un circuito elettrico si dice aperto?

Che cos'è la diafonia?

Che cos'è la densità di carica elettrica?

Che cos'è la messa a terra?

Che cos'è il fasometro?

Che cos'è un elettrete?

Studia con noi