chimica-online.it

Trifluoruro di boro

Che cos'è il trifluoruro di boro?

Vuoi sapere che cos'è il trifluoruro di boro?

Vuoi conoscere le proprietà del trifluoruro di boro?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è il trifluoruro di boro e quali proprietà ha.

Il trifluoruro di boro è un gas incolore (p.eb. -101 °C), tossico e dall'odore pungente; è solubile in acqua dove si idrolizza a caldo ed è solubile anche in molti solventi organici.

Allo stato gassoso la molecola è semplice, a struttura trigonale piana (ibridazione sp2).

Si comporta in assenza di molecole donatrici come un tipico acido di Lewis tendendo a formare addotti di coordinazione (cioè composti di addizione formati tramite legami di condensazione) tetraedrici (ibridazione sp3): con fluoruri per esempio forma lo ione tetrafluoborico BF4-, stabile in soluzione acida.

Geometria del trifluoruro di boro

Nel trifluoruro di boro, BF3, molecola in cui il boro non raggiunge l'ottetto, le tre coppie di legame B-F, secondo la teoria VSEPR, si dispongono a 120°.

La molecola del BF3 ha la forma di un triangolo in cui il boro occupa il centro e i tre atomi di fluoro i vertici.

Poichè i quattro atomi stanno sullo stesso piano, la geometria della molecola è triangolare planare.

bf3 geometria

Preparazione

Il trifluoruro di boro può essere preparato industrialmente in diversi modi tra cui anche la sintesi diretta dagli elementi.

Uno dei metodi più usati consiste però nel trattamento con acido solforico di un miscuglio formato da ossido di boro con fluorite secondo la reazione:

B2O3 + 3 CaF2 + 3 H2SO4 → 2 BF3 + 3 CaSO4 + 3 H2O

Impieghi del trifluoruro di boro

Il BF3 ha acquistato negli ultimi anni una notevole importanza come catalizzatore in un vasto campo di reazioni chimiche: esterificazioni, isomerizzazioni, alchilazioni, ecc.

Pertanto la sua produzione è andata via via aumentando; è però difficile dare dei valori di produzione, giacché la maggior parte delle ditte produttrici lo utilizza direttamente, mentre solo una piccola quota ne viene messa in vendita.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Proprietà e caratteristiche del fluoruro di calcio

Che cos'è l'esafluoruro di zolfo?

Che cos'è il fosforo bianco?

Cosa afferma la teoria VSEPR?

Studia con noi