chimica-online.it

Ecotono

Che cos'è un ecotono?

Vuoi sapere che cos'è un ecotono?

Vuoi sapere da cosa è caratterizzato un ecotono?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è un ecotono e da cosa è caratterizzato.

Con ecotono si intendono ambienti, e i loro popolamenti, che fanno da transizione tra due ecosistemi meglio definibili.

Ad esempio, la vegetazione palustre delle rive di un fiume o di un lago forma ecotono tra gli ecosistemi acquatici, perennemente immersi, e quelli strettamente terrestri, perennemente emersi.

Un altro esempio: le lagune litorali e gli estuari, ambienti tipicamente variabili nelle loro caratteristiche saline e osmotiche, fanno ecotono tra due grandi categorie di ambienti più stabili: il mare vero e proprio da un lato, le acque dolci interne dall'altro.

Come una sorta di complesso ecotono si può anche considerare l'ambiente e il popolamento di marea, tra ecosistemi marini con caratteri ambientali e popolamento strettamente legati all'acqua, e pertanto con respirazione acquatica, ed ecosistemi perennemente aerei.

Ma in realtà per gli organismi che li popolano e che sono adattati a questi caratteri ciclicamente tanto variabili al punto da divenirne esclusivi, o fortemente preferenziali, anche gli ecotoni sono ecosistemi tipici, anche se molto meno statici degli ecosistemi confinanti.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è l'ecogenetica?

In biologia che cosa si intende con neutralismo?

Che cos'è l'ecologia?

In biologia che cosa si intende con foresi?

Che cos'è il polimorfismo?

In biologia che cosa si intende con mutualismo?

Che cos'è l'elettrofisiologia?

Studia con noi