chimica-online.it

Commensalismo

In biologia che cosa si intende con commensalismo?

Vuoi sapere in biologia che cos'è il commensalismo?

Vuoi sapere quando viene attuato il commensalismo?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è il commensalismo e perchè viene attuato.

Il biologia il commensalismo è una delle forme di interazione ecologica. Le interazioni ecologiche rappresentano il tessuto connettivo di ogni ecosistema; esse rendono le biocenosi complessi unitari e non semplici raggruppamenti di organismi.

Le interazioni ecologiche possono essere valutate in base al beneficio che esse apportano ai membri di tali rapporti; si può avere un vantaggio reciproco ovvero di uno solo dei contraenti.

Va però osservato che più che a livello degli individui tali valutazioni vanno fatte a livello dei loro effetti sulle popolazioni interessate.

In cosa consiste il commensalismo?

Il commensalismo si riferisce alle relazioni tra due o più viventi che hanno un'utilizzazione comune degli alimenti.

Generalmente si tratta di un solo individuo che fornisce l'alimento ad altri che lo utilizzano solo in parte.

Un esempio spettacolare di commensalismo è dato dalla associazione di piccoli pesci, Amphiprion percula, con anemoni di mare.

Questa forma di commensalismo non è tuttavia obbligata o essenziale come quella dei Branchiobdellidi, che si attaccano ai gamberi d'acqua dolce quasi come veri e propri ectoparassiti e si alimentano dei rimasugli di cibo dei loro ospiti.

Alla condizione di commensalismo non corrisponde alcuna relazione tassonomica, tanto è vero che piante possono comunemente essere commensali di animali, mentre specie di animali affini sono solo raramente commensali.

Specializzazioni anatomiche o peculiarità di comportamento si sviluppano in conseguenza del commensalismo: così possono svilupparsi organi di presa, organi particolari per la raccolta del cibo e organi di senso per l'identificazione dell'ospite.

Dal commensalismo al parassitismo

Dal commensalismo obbligato si passa poi al parassitismo; quando la differenza di dimensioni tra i due commensali si accentua, vi è infatti una tendenza da parte del commensale più piccolo a diventare parassita dell'altro.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

In biologia che cosa si intende con mutualismo?

Che cosa è il mimetismo?

In biologia che cosa si intende con neutralismo?

Che cos'è l'ecogenetica?

In biologia che cosa si intende con predazione?

In biologia che cosa si intende con neutralismo?

In biologia che cosa si intende con foresi?

Studia con noi