chimica-online.it

Che cos'è l'aria?

Che cos'è e da cosa è formata l'aria?

L'aria è una miscela omogenea gassosa, inodore, insapore, incolore (per piccoli spessori) e trasparente, che costituisce l'atmosfera terrestre.

La sua composizione varia da luogo a luogo e secondo l'altitudine, in quanto impurità e componenti secondari possono essere presenti in concentrazioni diverse.

L'aria secca (o pura), cioè senza impurità e vapore acqueo, nella bassa atmosfera (ovvero a livello del mare) risulta avere la seguente composizione chimica:

- 78,084 % di azoto (N2);

- 20,9476 % di ossigeno (O2);

- 0,934 % di argon (Ar);

- 0,0314 % di anidride carbonica (CO2).

- altri componenti in quantità minori (quantità dell'ordine dei ppm).

La seguente tabella riassume le concentrazioni percentuali di tutti i componenti dell'aria:

composizione dell'aria secca e formula chimica dell'aria

Molti dei componenti in quantità minori hanno origine dal suolo, dal mare, dalle attività industriali e molte di esse rappresentano impurità per l'aria.

Tra i componenti responsabili dell'inquinamento ricordiamo il biossido di carbonio (o anidride carbonica, CO2, responsabile dell'effetto serra) e i composti dello zolfo e dell'azoto (specialmente in prossimità delle grandi città e degli impianti industriali, causa prima dell'inquinamento atmosferico e delle piogge acide).

Inoltre essa contiene nuclei d'impurità (pulviscolo atmosferico), visibili per effetto della diffusione della luce quando i raggi solari penetrano attraverso una fessura in un locale oscuro (effetto Tyndall).

L'aria è cattiva conduttrice del calore e dell'elettricità; il suono vi si propaga con una velocità, che dipende dall'umidità e dalla temperatura, di circa 340 m/s.

Alla temperatura di 0°C, alla pressione di 1 atm e a livello del mare la densità dell'aria vale 1,292 kg/m3; il suo peso molecolare è di 28,96 g/mol (per maggiori info: peso molecolare dell'aria).

Data la presenza di ossigeno, ha potere ossidante e comburente.

L'aria, oltre a garantire la vita sulla Terra,viene utilizzata industrialmente per la produzione di azoto, ossigeno e i gas nobili.

Studia con noi

Shop online