chimica-online.it

Resorcina

Che cos'è la resorcina?

Vuoi sapere che cos'è la resorcina?

Vuoi conoscere le proprietà della resorcina?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è la resorcina e quali sono le sue principali proprietà.

La resorcina, composto organico noto anche come resorcinolo o m-idrochinone (nome IUPAC: 1,3-diidrossibenzene) è una sostanza cristallina bianca con massa molare di 110,11 g/mol, temperatura di fusione di 109°C, temperatura di ebollizione di 281°C e densità di 1,28 g/cm3. Presenta la seguente struttura:

resorcina

Struttura chimica della resorcina.

E' molto reattiva per la presenza nell'anello dei due gruppi idrossilici: nelle reazioni di sostituzione elettrofila aromatica l'attacco avviene nella posizione 4 per cui il gruppo o il radicale introdotto viene a trovarsi in para rispetto a un ossidrile e in orto rispetto all'altro. Si comporta inoltre da energico riducente.

Preparazione della resorcina

La resorcina non si trova in natura, ma si prepara dal benzene per disolfonazione e successiva fusione alcalina del prodotto ottenuto.

Impieghi della resorcina

La resorcina trova impiego come intermedio per coloranti azoici. Dotata di proprietà antisettiche, fungicida e cheratolitiche, viene impiegata in alcune malattie della pelle (acne, dermatiti, eczema) e in otorinolaringoiatria per il lavaggio della mucosa nasale e nella otite.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Proprietà e caratteristiche della pirocatechina

Generalità e proprietà dei fenoli

Che cosa sono i destrani?

Proprietà e caratteristiche del difenilmetano

Studia con noi