chimica-online.it

Emissario del Lago di Como

Qual è l'emissario del Lago di Como?

Vuoi sapere quale fiume è l'emissario del Lago di Como?

Vuoi conoscere il nome dell'emissario del Lago di Como?

Se si continua con la lettura dell'articolo.

Iniziamo con il ricordare che con il termine di emissario (dal latino emissarius = mandar fuori, emettere) si intende il corso d'acqua, fiume o canale che esce da un lago.

Emissario è un termine in contrapposizione a quello di immissario che invece è il corso d'acqua che affluisce a un lago.

Quando un fiume esce da un lago viene detto emissario.

Fatta questa breve ma necessaria premessa vediamo di rispondere alla domanda per cui sei giunto/a sino a questa pagina del sito: qual è l'emissario del Lago di Como?

Ma qual è l'emissario del Lago di Como?

L'unico emissario del Lago di Como è il fiume Adda, che esce dal lago all'altezza di Lecco.

Il fiume Adda (dal celtico Abdua = "acqua corrente") è un fiume di 313 km di lunghezza il cui corso è interamente compreso in Lombardia.

Nasce dal monte Alpisella nelle Alpi Retiche e sfocia nel Po fra Castelnuovo Bocca d'Adda (LO) e Spinadesco (CR).

Oltre a essere l'unico emissario del Lago Maggiore è anche uno degli immissari.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è l'emissario del Lago Maggiore?

Che cosa si intende per altezza sul livello del mare?

Qual è l'emissario del Lago di Garda?

Quanto è lunga la Sardegna?

Vuoi sapere come si chiama il solco in cui scorre un fiume?

Come è fatta una foce a delta?

Vuoi sapere dove si trova il Monte Rosa?

Quanti sono i continenti al mondo?

Studia con noi