chimica-online.it

Emissario

Che cos'è l'emissario?

Vuoi sapere che cos'è un emissario?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito ti spiegheremo infatti che cos'è un emissario e in quali casi può essere impiegato tale termine.

In geografia, con il termine di emissario (dal latino emissarius = mandar fuori, emettere) si intende il corso d'acqua, fiume o canale che esce da un lago.

Emissario è un termine in contrapposizione a quello di immissario che invece è il corso d'acqua che affluisce a un lago.

Quando un fiume esce da un lago viene detto emissario.

Non è detto che l'emissario e l'immissario di un fiume abbiano lo stesso nome: ad esempio, il lago più grande d'Italia, il Lago di Garda, ha il fiume Sarca come immissario principale e il fiume Mincio come unico emissario.

Principali emissari di importanti laghi

Di seguito riportiamo il nome gli emissari di importanti laghi italiani e non.

L'emissario principale del Lago di Como è il fiume Adda.

L'unico emissario del Lago Maggiore è il fiume Ticino.

L'emissario principale del lago di Garda è il fiume Mincio.

L'emissario principale del lago Vittoria è il Nilo Bianco.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è il fronte freddo?

Che cosa sono i geyser?

Che cos'è la scarpata continentale?

Che cos'è il fronte occluso?

Qual è il clima al polo nord?

Che cos'è la scala Beaufort dei venti?

Studia con noi