chimica-online.it

Come si chiama il solco in cui scorre un fiume

Vuoi sapere come si chiama il solco in cui scorre un fiume?

Vuoi sapere come si chiama il solco in cui scorre un fiume?

Vuoi sapere quale nome assume il solco in cui scorre un fiume?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina vedremo infatti come si chiama il solco in cui scorre un fiume.

Iniziamo con il ricordare che un fiume è un corso d'acqua perenne che scorre per gravità e che è alimentato da sorgenti, piogge, acque dovute allo scioglimento di ghiacciai e nevi.

Ma come si chiama il solco in cui scorre un fiume?

Il solco in cui scorre il fiume è il letto del fiume, noto anche come alveo.

Pertanto:

solco in cui scorre il fiume = letto o alveo

Il letto di un fiume - o alveo - è la sede del suolo terrestre all'interno della quale si verifica lo scorrimento delle acque di un fiume.

La forma di un alveo non è sempre la stessa e dipende dalla natura dei territori attraversati e della loro pendenza; l'alveo di un fiume può essere inoltre naturale o artificiale.

Una piccola curiosità

L'espressione "letto del fiume" è stata usata per la prima volta dallo scrittore, poeta e politico italiano Brunetto Latini nella sua opera Li livres dou tresor che risulta essere la prima enciclopedia in volgare.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è l'emissario del Lago di Como?

Come è fatta una foce a delta?

Qual è l'emissario del Lago di Garda?

Che cos'è e come si forma la corrente del Golfo?

Che cos'è l'immissario?

Studia con noi