chimica-online.it

Metamorfismo

Che cos'è il metamorfismo?

Il metamorfismo è un fenomeno geologico che comprende tutte le trasformazioni che una roccia di qualsiasi tipo subisce quando viene a trovarsi in un ambiente diverso, per condizioni di temperatura e di pressione, da quello in cui si è formata.

Tali trasformazioni sono causate da cambiamenti nelle condizioni esterne e vengono interpretate come un tentativo di ristabilire l'equilibrio nelle nuove condizioni.

Le trasformazioni metamorfiche in senso stretto consistono nella formazione di minerali nuovi e in variazioni di struttura e tessitura senza che vi siano cambiamenti notevoli nel chimismo della roccia.

Da un punto di vista termodinamico, le trasformazioni metamorfiche avvengono con diminuzione della quantità di energia libera: il nuovo minerale che si forma possiede il minimo di energia libera per quella temperatura e quella pressione.

Alle condizioni a cui avviene il metamorfismo, dunque, la nuova associazione mineralogica possiede un'energia libera inferiore a quella dell'associazione mineralogica originaria.

I rapporti d'energia sono perciò i fattori che regolano il metamorfismo; in natura, tali fattori sono principalmente la pressione e la temperatura.

L'importanza della pressione nei processi metamorfici risulta evidente quando il suo valore è elevato. In queste condizioni, che si verificano a notevoli profondità, è però sempre elevata anche la temperatura. Minerali tipici di alte pressioni sono i granati, la cianite, i pirosseni, ecc.

Anche la temperatura è fattore di grande importanza nel metamorfismo. Ogni minerale è stabile in un certo intervallo di temperatura e perciò, normalmente, quando viene oltrepassato il limite di stabilità, si trasforma adattandosi alle nuove condizioni.

Pressione e temperatura agiscono spesso contemporaneamente: una trasformazione che avviene con aumento o diminuzione di volume, per una data temperatura, viene accelerata da diminuzione o rispettivamente aumento di pressione.

In base all'importanza relativa dei fattori temperatura e pressione, vengono distinti due tipi principali di metamorfismo: termico e dinamico.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è una fossa tettonica?

Di cosa si occupa la geodesia?

Che cosa si intende per diagenesi?

Che cos'è la paleoclimatologia?

Che cos'è e cosa studia la climatologia?

Studia con noi