chimica-online.it

Esercizio sulla legge di Hopkinson

Esercizio svolto sulla legge di Hopkinson

Determinare il flusso magnetico che attraverso un nucleo ferromagnetico di ferrite (μR =640) di sezione di 5 cm2 e lunghezza totale media di 1 m, comprensivo di 150 avvolgimenti quando sono percorsi da una corrente di 4 A.

Svolgimento dell'esercizio

Il circuito elettrico equivalente di questo circuito magnetico è rappresentato da una resistenza elettrica collegata con un generatore di tensione in cui la resistenza rappresenta la riluttanza del circuito magnetico e il generatore di tensione rappresenta invece il generatore di forza magnetomotrice. Nell’analogo elettrico del circuito magnetico la corrente rappresenta invece il flusso magnetico.

Calcoliamo la riluttanza:

La forza magnetomotrice che produce il campo magnetico è pari al prodotto tra il numero di spire N e l’intensità di corrente elettrica:

FMM = N ∙ i = 150 ∙ 4 = 600 Asp

Non rimane che applicare la legge di Hopkinson:

FMM = Φ∙ ℜ

Per cui il flusso è pari a:

Flusso magnetico esercizio sulla legge di Hopkinson

Pertanto il valore del flusso magnetico è pari a 2,40 ∙ 10-4 Wb.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Cosa affermano le equazioni di Maxwell?

Che cos'è la densità di corrente elettrica?

Qual è l'unità di misura della corrente di spostamento?

Che cos'è la corrente indotta?

Calcolo della velocità di deriva degli elettroni

Che cos'è l'effetto Hall?

Studia con noi