chimica-online.it

Esercizio su lente sottile plano convessa

Esercizio svolto su lente sottile plano convessa

Una lente plano convessa di raggio 10 cm è realizzata con un materiale che ha indice di rifrazione n = 1,5.

Ponendo un oggetto a 60 cm dalla lente, determinare la posizione dell'immagine.

Svolgimento dell'esercizio

Il problema presenta un caso di lente sottile plano convessa:

lente sottile plano convessa

Il primo raggio di curvatura sinistro vale 10 cm mentre il secondo è come se fosse infinito essendo la superficie piana.

Dunque possiamo calcolare la distanza focale della lente:

R1 = + 10 cm

R2 → ∞

Ricordando che:

1/f = (n - 1) · [(1/R1) - (1/R2)]

e sostituendo i dati in nostro possesso si ha che:

1/f = (1,5 - 1) · [(1/10) - 0] = 0,05 diottrie

Ora applichiamo la legge dei punti coniugati nel caso in cui l'oggetto sia posizionato a una distanza di 60 cm dalla lente:

p = 60 cm

(1/p) + (1/q) = 1/f

Da cui:

1/q = (1/f) - (1/p) = 0,05 - (1/60) = 0,033

q = 1 / 0,033 = 30 cm

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

esercizio su lente sottile biconvessa

grandezze fotometriche

angolo solido

specchio curvo

esperimento di Young

Studia con noi