chimica-online.it

Limonite

Caratteristiche e proprietà della limonite

Vuoi sapere che cos'è la limonite?

Vuoi sapere come si forma la limonite?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è la limonite, come si forma e quali proprietà ha.

La limonite è una miscela - non meglio identificata e di composizione variabile - di ossidi e idrossidi di ferro rappresentabile con la formula generica FeO(OH)·nH2O; accanto a idrossido ferrico colloidale compaiono, in quantità variabili, minerali cristallizzati come goethite e lepidocrocite o in parte amorfi (stilpnosiderite).

La limonite si presenta sotto forma di aggregati fibroso-raggiati oppure in masserelle micro- o criptocristalline, di colore variabile dal bruno nelle varietà compatte al giallo nelle varietà terrose.

Limonite.

Origine e giacitura

La limonite è un tipico minerale di alterazione dei giacimenti ferriferi ed è spesso pseudomorfa su pirite, siderite o ematite, ma può formarsi anche per deposito da soluzioni ferruginose in ambiente paludoso o in acque salmastre, dove alla precipitazione dell'idrato ferrico può concorrere l'azione ossidante e fissatrice di alcuni batteri.

Questi depositi costituiscono talora importanti ed estesi giacimenti utili, come quelli del sud-ovest della Francia, dove i banchi di minerale (detto localmente minette) si estendono per molti chilometri quadrati.

Il tenore di ferro del minerale proveniente da questi depositi si aggira sul 30-35%, con sensibili quantità di fosforo.

La limonite polverulenta, di colore giallo chiaro, prende anche il nome di ocra gialla e serve come sostanza colorante.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Caratteristiche e proprietà della leucite

Che cos'è la fosforite?

Caratteristiche e proprietà del litantrace

Studia con noi