chimica-online.it

Struttura dell'atomo o struttura atomica

Qual è la struttura dell'atomo (o struttura atomica)?

L'atomo è la più piccola parte di un elemento chimico che conserva le proprietà chimiche dell'elemento stesso.

Gli atomi sono particelle piccolissime; il loro diametro si misura in Angstrom Å (1Å=10-10 m).

Ma come è fatto un atomo? Qual è la struttura atomica?

L'atomo è formato da tre particelle diverse:

  • elettroni, particella di massa di 9,1 · 10-31 Kg e carica elettrica negativa;
  • neutroni, particella di massa 1,67·10-27 Kg e priva di carica elettrica;
  • protoni, particella di massa 1,67·10-27 Kg e carica elettrica positiva.

Gli elettroni si muovono attorno a un nucleo composto (in uno schema molto semplificato) da protoni e neutroni; essendo un atomo elettricamente neutro, gli elettroni esterni al nucleo sono numericamente uguali al numero di protoni.

atomo

Struttura dell'atomo; nel nucleo atomico è praticamente concentrata tutta la massa dell'atomo.

Il numero di protoni di un atomo corrisponde al numero atomico (Z), mentre la somma tra numero di protoni e numero di neutroni corrisponde al numero di massa (A).

Pertanto, in un atomo neutro:

  • il numero di protoni corrisponde al valore del numero atomico Z (determinabile consultano qualsiasi tavola periodica);
  • il numero di elettroni è numericamente uguale al numero di protoni;
  • il numero di neutroni è calcolabile facendo la differenza tra il numero di massa A e il numero atomico Z (n° = A - Z).

Gli elettroni dell'atomo sono dotati di grande energia cinetica e si muovono attorno al nucleo occupando un volume enorme rispetto a quello del nucleo stesso; infatti il volume dell'intero atomo è 10000 volte più grande del volume del solo nucleo.

Quindi se il nucleo atomico fosse una particella di raggio 1 centimetro, l'intero atomo avrebbe un raggio (raggio atomico) di 100 metri. Ciò porta ad una considerazione inevitabile: l'atomo è formato praticamente di solo spazio vuoto!

Secondo le più moderne teorie atomiche, gli elettroni si muovono in zone attorno al nucleo note come orbitali atomici.

Ti potrebbe interessare

Studia con noi