chimica-online.it

Calore specifico del vapore acqueo

Quanto vale il calore specifico del vapore acqueo?

Il vapore è un particolare stato aeriforme della materia.

Il vapore acqueo si forma dall'acqua allo stato liquido tramite il processo di evaporazione.

Tale processo è spontaneo ma può essere velocizzato per riscaldamento.

Quanto vale il calore specifico del vapore acqueo?

Il calore specifico può essere espresso sia in J/(g ·°C) che in cal/(g ·°C).

Di seguito vi forniamo il calore specifico del vapore acqueo espresso con entrambe le unità di misura.

I valori differiscono numericamente in quanto il primo è espresso in joule mentre il secondo in calorie.

Ecco i valori misurati alla pressione di 1 atmosfera e alla temperatura di 100°C.

Cs (vapore acqueo) = 1,940 J / (g ·°C)

ovvero:

Cs (vapore acqueo) = 0,464 cal / (g ·°C)

Per passare da una unità di misura all'altra si deve ricordare che 1 cal = 4,186 J.

Il calore specifico del vapore acqueo è quasi il doppio del calore specifico dell'azoto e del calore specifico dell'aria.

Ti lasciamo infine con alcuni link che ti potrebbero interessare:

unità di misura del caore specifico

proprietà dell'acqua

molecola dell'acqua

calore specifico dell'acqua

proprietà solventi dell'acqua

acqua negli alimenti

monossido di diidrogeno

calore specifico olio

Studia con noi