chimica-online.it

Adenosina monofosfato AMP

Struttura dell'adenosina monofosfato AMP

L’AMP, adenosina monofosfato (noto anche come acido 5'-adenilico), è un nucleoside monofosfato contenente:

- la base azotata adenina;

- il pentoso ribosio;

- un gruppo fosfato.

Il gruppo fosfato è legato all'atomo di carbonio in posizione 5 del ribosio, pertanto la struttura dell'adenosina monofosfato è la seguente:

Adenosina monofosfato AMP

Struttura dell'adenosina monofosfato AMP.

L'adenosina monofosfato è simile all'adenosina difosfato (ADP) e all'adenosina trifosfato (ATP) e la si può ottenere da questi composti per idrolisi acida blanda o per idrolisi enzimatica.

La reazione di idrolisi a partire dall'ADP è la seguente:

ADP → AMP + Pi

La reazione di idrolisi a partire dall'ATP è invece la seguente:

ATP → AMP + PPi

nelle quali:

  • Pi rappresenta il gruppo fosfato;
  • PPi rappresenta il gruppo pirofosfato.

L'AMP può essere prodotta anche nel corso della sintesi di ATP (ad opera di un enzima noto con il nome di adenilato chinasi) dalla combinazione di due molecole di ADP:

2 ADP → ATP + AMP

Ruoli dell'adenosina monofosfato

L'adenosina monofosfato (AMP) funziona come effettore allosterico nella regolazione del metabolismo dei carboidrati.

È anche un costituente di parecchi importanti coenzimi e svolge, inoltre, una funzione importante nell'incorporazione degli amminoacidi nelle proteine.

L'AMP è inoltre il nucleotide presente nell'RNA.

Una importante biomolecola dalla struttura simile a quella dell'adenosina monofosfato è l'acido 3',5'-adenilico, noto anche come AMP ciclico, in cui il gruppo fosforico si esterifica con l'ossidrile dell'atomo di carbonio in posizione 3 e con quello dell'atomo di carbonio in posizione 5 del ribosio. Tale composto svolge una funzione speciale nella regolazione di un certo numero di processi cellulari.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è il il ciclo di Cori?

Studia con noi