chimica-online.it

Circolo polare artico

Che cos'è il circolo polare artico?

Con il termine di circolo polare si identifica ciascuno dei due cerchi minori della sfera terrestre, paralleli all'equatore e da esso distanti di ± 66° 33'.

I due circoli polari, l'artico e l'antartico, segnano i limiti delle calotte polari nonché quelli delle regioni nelle quali si osserva la cosiddetta notte polare.

In questa sezione del sito analizzeremo il circolo polare artico.

Circolo polare artico, che cos'è?

Il circolo polare artico è il parallelo di latitudine 66°33' a nord dell'equatore, o 23°27' dal polo nord.

Circolo polare artico e circolo polare antartico

Il circolo polare artico ha dall'equatore la stessa distanza angolare che intercorre fra l'asse di rotazione terrestre e il piano dell'eclittica.

La Terra si trova, nel giorno del solstizio d'estate, in posizione tale - sulla propria orbita - che il polo nord risulta inclinato di 23° 27' verso il Sole, i cui raggi illuminano i punti della calotta polare artica fino a 23° 27' oltre il polo nord, cioè fino al circolo polare artico, ciascun punto del quale riceve ininterrottamente la luce del Sole per 24 ore.

Alla stessa data i raggi del Sole a mezzogiorno giungono appena a lambire l'orizzonte di un qualsiasi punto del circolo polare antartico, 66° 33' a sud.

solstizio d'estate

La Terra nel giorno del solstizio d'estate (21 giugno). Come si può osservare l'asse terrestre è inclinato 23° 27' in modo tale che il polo nord è rivolto verso il Sole. In tale giorno le zone del circolo polare artico sono illuminate per 24 ore consecutive mentre le zone del circolo polare antartico sono al buio per 24 ore consecutive.

Al circolo polare artico il Sole raggiunge la massima altezza al mezzogiorno del 21 giugno, quando tocca i 47° sopra l'orizzonte, e rimane visibile per 24 ore mentre nelle zone a nord del circolo polare artico si hanno durate di visibilità continua del Sole tanto maggiori di 24 ore quanto più si va verso nord, fino a raggiungere i sei mesi proprio al polo nord, cioè un periodo di tempo pari alla durata della permanenza del Sole nell'emisfero celeste boreale.

Al circolo artico si ha una visibilità crepuscolare continua per circa cinque mesi. Si può ritenere che il crepuscolo cessi quando il Sole si trova 18° sotto l'orizzonte.

Stati attraversati dal circolo polare artico

Di seguito l'elenco (in ordine alfabetico) degli stati attraversati dal circolo polare artico: Canada, Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia, Russia, Svezia, USA.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è la temperatura del polo nord?

Che cosa sono e come si formano gli iceberg?

Qual è il clima al polo nord?

In quale giorno inizia la primavera?

Ci sono i pinguini al polo nord?

Che cos'è la climatologia?

Vuoi sapere dove si trova il polo nord?

Studia con noi