chimica-online.it

Che cos'è l'equatore?

Vuoi sapere che cos'è l'equatore terrestre?

L'equatore di un pianeta è la circonferenza massima della superficie del corpo celeste calcolata perpendicolarmente all'asse di rotazione.

Per ottenere l'equatore di un pianeta bisogna pertanto:

1) individuare l'asse di rotazione del pianeta che è la retta passante per i due poli del pianeta;

2) tracciare idealmente un piano perpendicolarmente all'asse di rotazione ed equidistante dai due poli.

L'equatore del pianeta è la curva (solitamente un ellisse) ottenuta dall'intersezione del piano con la superficie esterna del pianeta.

In base a quanto detto risulta quindi che l'equatore terrestre è la circonferenza massima della superficie della Terra calcolata perpendicolarmente all'asse di rotazione ed equidistante dai due poli.

Proprietà dell'equatore terrestre

L'equatore terrestre è - per definizione - posto alla latitudine 0°0′0″, e taglia la Terra in due emisferi noti come emisfero settentrionale (o emisfero australe) ed emisfero meridionale (o emisfero boreale).

paralleli della Terra

I cinque paralleli di riferimento della Terra: tra i cinque paralleli di riferimento della Terra (Circolo Polare Artico, Tropico del Cancro, equatore, Tropico del Capricorno e Circolo Polare Antartico) l'equatore terrestre è quello più lungo in assoluto.

L'equatore terrestre è lungo 40 075 km (per info: lunghezza equatore) e attraversa i seguenti continenti: Africa, Asia, Oceania e America.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Quali sono i paesi attraversati dall'equatore?

Qual è la stella più luminosa del cielo?

Qual è l'ordine dei pianeti nel Sistema Solare?

Calcolo della massa della Terra

Quanto vale la distanza tra la Terra e la Luna?

Quanto vale la distanza tra la Terra e Marte?

Studia con noi