chimica-online.it

Esercizio su circuito induttivo

Esercizio svolto e commentato su circuito induttivo

In un circuito puramente induttivo il valore dell’induttanza è L = 60 mH ed il valore di picco della tensione vale V0 = 60 V con una pulsazione ω = 65∙π rad/s.

Calcolare quanto vale l’intensità di corrente i all’istante t = 0,0155 s.

Svolgimento dell'esercizio

Si tratta di un circuito in cui è presente un’induttanza collegata ad un generatore di tensione alternata.

Circuito induttivo

In un circuito di questo genere la corrente oscilla in ritardo di un quarto di periodo, cioè π/2 (un periodo completo per le funzioni seno e coseno vale 2π) rispetto alla tensione secondo la legge:

oscillazione corrente in circuito induttivo

All’istante 0,0155 s l’intensità di corrente varrà:

Pertanto l’intensità di corrente i all’istante t = 0,0155 s vale 4,9 ampere.

Attenzione ai calcoli! Se la calcolatrice scientifica è impostata per calcolare il seno in gradi il π va trattato come se fosse il valore 180.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Esercizio svolto e commentato su circuito RLC

Comportamento di diversi circuiti in regime sinusoidale

Esercizi online e gratuiti sulla prima legge di Ohm

Calcolo della frequenza di risonanza e valore massimo della corrente in un circuito RLC

Che cos'è la corrente alternata?

Quanto vale la resistività dell'alluminio?

Esercizio svolto e commentato sul coefficiente di variazione della resistività

Interpretazione della legge di Ohm nel piano cartesiano

Esercizio sulla prima legge di Ohm e il collegamento in serie di resistori

Studia con noi