chimica-online.it

Carica accumulata da un condensatore

Calcolo della quantità di carica accumulata da un condensatore

Un condensatore inizialmente scarico di capacità 10 μF è collegato a una batteria da 1,5 V.

Quanta carica si accumulerà nelle armature del condensatore?

Svolgimento dell'esercizio

L'esercizio propone il caso di un condensatore inizialmente scarico di capacità 10 μF che viene collegato a una batteria da 1,5 V. Si vuole stabilire quanta carica si accumulerà nelle armature del condensatore.

La capacità di un condensatore è data dal rapporto tra la caria immagazzinata e la tensione a cui si porta il sistema:

C = Q / V

Da cui:

Q = C ∙ V

All’equilibrio la differenza di potenziale tra le armature del condensatore vale proprio quanto la ddp della batteria e la carica accumulata varrà:

Q = C ∙ V = 10 ∙ 10-6 ∙ 1,5 = 1,5 ∙ 10-5 C = 15 μC

Tale valore rappresenta il valore massimo di carica sul condensatore.

Pertanto la carica che si accumulerà nelle armature del condensatore corrisponde a 15 μC.

Link correlati:

Esercizio sul calcolo della carica depositata su un condensatore

Come avvengono la carica e la scarica di un condensatore?

Calcolo della capacità equivalente di due condensatori in serie

Collegamento di due o più condensatori in parallelo

Collegamento di due o più condensatori in serie

Analisi del grafico che mostra l’andamento della resistività di due diversi materiali in funzione della temperatura

Studia con noi