chimica-online.it

Oro 22 carati

Che cosa significa oro 22 carati?

Vuoi sapere che cosa significa la sigla oro 22 carati?

Vuoi sapere cosa si intende per oro a 22 carati?

Se si continua con la lettura dell'articolo.

In oreficeria il carato viene impiegato come unità di misura della purezza di una lega aurea; in altre parole, la quantità di oro contenuta in una lega aurea è indicata in carati (il cui simbolo è k oppure kt oppure ct).

Cosa significa dunque la sigla "oro 22 carati"?

L'oro a 22 carati, indicato con la sigla 22 K (o 22 kt o 22 ct) è una lega contenente 22 parti su 24 di oro puro; le restanti 2 parti sono di altri metalli necessari a fornire le opportune proprietà meccaniche alla lega.

Tale tipo di lega è anche detta oro 900/1000 sigla che indica la purezza in millesimi dell'oro.

Quella a 22 k è un tipo caratura poco comune in Italia, perché la maggior parte delle nostre lavorazioni artigiane utilizza l'oro a 18 carati.

L’oro a 22 k è stato invece utilizzato nel conio di alcune monete come ad esempio le Sterline Inglesi o nella produzione di alcune medaglie.

I gioielli arabi ed indiani sono invece costituiti da questa tipologia di oro che è più morbido rispetto al nostro e quindi leggermente più delicato.

Ricordiamo infine che la presenza di altri metalli è indispensabile all'oro per ottenere le opportune proprietà meccaniche; infatti - a causa della sua elevata morbidezza (simile a quella del piombo) - l'oro puro non può essere utilizzato tale e quale ma deve essere mescolato in lega con altri elementi.

L'oro puro è quindi molto tenero ma alligato con rame, argento, nichel, platino, palladio e (raramente) con zinco, consente di ottenere prodotti con elevata resistenza.

L'aggiunta di questi metalli cambia però il colore dell'oro : infatti il rame lo rende rosa o rosso; l'argento, verdastro; il nichel o il palladio, bianco.

Link correlati:

Qual è il peso di un lingotto in oro?

Che cosa significa oro 18 carati?

Qual è la differenza tra l'oro a 18 carati e l'oro a 24 carati?

Vuoi sapere se la dicitura 750 è dell'oro o dell'argento?

Che cosa significa oro 750?

Vuoi sapere se la dicitura 925 è dell'oro o dell'argento?

Che cosa significa oro 375?

Che cosa significa argento 800?

Che cosa significa oro 585?

Vuoi sapere a quanti carati corrisponde 1 grammo?

Studia con noi