chimica-online.it

Pile a bottone

Principio di funzionamento delle pile a bottone

La pila a bottone, nota anche come pila Mallory all'ossido di mercurio, fa parte delle pile alcaline.

Si tratta di una pila miniaturizzata utilizzata in apparecchi elettronici di piccole dimensioni come orologi, calcolatrici, giochi, ecc.

L'anodo (polo -) della pila a bottone è costituito da zinco, mentre il catodo (polo +) è costituito dall'involucro di acciaio a contatto con ossido di mercurio HgO.

pila a bottone

Parti fondamentali di una pila a bottone.

Le semireazioni redox che si hanno ai due elettrodi sono:

all'anodo : Zn + 2 OH- → ZnO + H2O + 2e-

al catodo : HgO + H2O + 2e- → Hg + 2 OH-

La f.e.m. complessiva è circa uguale a 1,3 V.

Queste pile hanno il vantaggio di fornire un voltaggio costante (che implica uniformità della corrente erogata) fino al loro totale esaurimento.

pile a bottone

Pile a bottone

L'unico vero, grosso inconveniente è che essendo costituite da Hg sono altamente inquinanti per l'ambiente.

Esercizi sulle pile

Li trovi al seguente link: esercizi sulle pile.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è l'ampere-ora e a cosa corrisponde?

Studia con noi