chimica-online.it

Da CV a kW

Come si passa da CV a kW?

Vuoi sapere come si passa da CV a kW?

Vuoi sapere come si effettua la conversione da CV a kW?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti, anche attraverso semplici esempi numerici, come si passa da CV a kW.

Iniziamo col dirti che CV (cavalli a vapore) e kW (kilowatt) sono due unità di misura della potenza.

Il cavallo a vapore (simbolo CV) corrisponde alla potenza necessaria per sollevare, alla velocità di un metro al secondo, una massa del peso di 75 kgf (chilogrammi forza).

Il suo impiego non è contemplato dal Sistema Internazionale che invece adotta - al suo posto - il watt.

Malgrado questo il cavallo a vapore è - nella vita quotidiana - una unità di misura ancora ampiamente utilizzata in particolare per esprimere la potenza dei mezzi di trasporto a motore e di macchine industriali.

Il kilowatt (simbolo kW) corrisponde invece alla potenza di un sistema fisico che dà origine alla produzione (o dissipazione) di energia di 1 kJ (kilojoule) in un tempo di 1 s. Un kW corrisponde a 1000 watt (W), quindi: 1 kW = 1000 W (per info: 1 kW quanti watt sono?).

Passare da CV a kW

La relazione esistente tra cavallo vapore (CV) e kilowatt (kW) è la seguente:

1 CV ≃ 0,7355 kW

Pertanto un cavallo a vapore corrisponde a circa 0,7355 kW.

Tale equivalenza può essere spiegata nel seguente modo: come detto in precedenza, un cavallo a vapore corrisponde alla potenza necessaria a sollevare una massa del peso di 75 kgf (chilogrammi forza) alla velocità di un metro al secondo.

Quindi:

1 CV = 75 kgf · 1 m/s

Ricordando che: 1 kgf = 9,8066 N, si ha che:

1 CV = (75 · 9,8066 N) · 1 m/s

Ovvero:

1 CV = 735,5 N·m/s

Ma il N·m/s corrisponde al watt, pertanto:

1 CV 735,5 W

Ricordando infine che 1 kW = 1000 W si ha che:

1 CV 0,7355 kW

Da CV a kW: esempi di conversione

Tramite semplici esempi numerici vediamo come è possibile passare da CV a kW.

Esempio #1

A quanti kW corrispondono 70 CV?

Svolgimento

Come detto in precedenza 1 CV corrisponde a circa 0,7355 kW. Impostiamo una proporzione:

1 CV : 0,7355 kW = 70 CV : X

Da cui:

X = 0,7355 · 70 = 51,485 kW

Quindi 70 C corrispondono a 51,485 kW.

Risulta quindi che per convertire i CV in kW, il valore numerico dei CV deve essere moltiplicato per 0,7355.

Esempio #2

A quanti kW corrispondono 120 CV?

Svolgimento

Come detto in precedenza, per convertire i CV in kW il valore numerico dei CV deve essere moltiplicato per 0,7355:

120 · 0,7355 = 88,26 kW

Quindi 120 CV corrispondono a 88,26 kW.

Ragionando allo steso modo si ha che:

0,001 CV = 0,0007355 kW

0,01 CV = 0,007355 kW

0,1 CV = 0,07355 kW

1 CV = 0,7355 kW

10 CV = 7,355 kW

100 CV = 73,55 kW

1000 CV = 735,5 kW

10000 CV = 7355 kW

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è e quanto vale un microampere?

Che cos'è e a cosa serve un amperometro?

Che cosa rappresenta la sigla CV per il motore delle auto?

Che cos'è e quanto vale un tesla?

Studia con noi