chimica-online.it

Quanta pasta a testa

Quanti pasta bisogna pesare a testa?

Vuoi sapere quanta pasta bisogna pesare a testa?

Vuoi conoscere la giusta quantità di pasta a persona?

Se si continua con la lettura dell'articolo.

Molto spesso la pasta è la protagonista e l'ingrediente base di molte succulente ricette. Ma quanta pasta deve essere dosata per ogni persona?

Chiaramente una risposta alla domanda non c'è; dipende da cosa state cucinando, dalla fame che avete e dalla vostra età. Comunque sia è possibile fornire valori medi.

I classici 100 grammi di pasta a testa possono andare bene il più delle volte, ma poi la giusta quantità di pasta da dosare dipende anche da cosa state cucinando.

Se state cucinando pasta asciutta la giusta quantità è stabilita in:

  • 100 grammi a testa se si tratta di un piatto unico;
  • 80 grammi a testa se il menù è composto da 2/3 portate;
  • 70 grammi a testa se il menù prevede 4 o più portate.

Se state invece cucinando la pasta in brodo, la giusta quantità di pasta è stabilita in:

  • 50 grammi a testa se la pasta è accompagnata da solo brodo;
  • 40 grammi a testa se - oltre al brodo - sono presenti anche altri ingredienti.

Se la ricetta prevede l'utilizzo di "pasta fresca" (tagliatelle, bigoli, tagliolini, ecc.) allora la giusta quantità è stabilita in:

  • 80 g a testa per preparazioni asciutte;
  • 40 grammi a testa per preparazioni in brodo.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Quanti tortellini bisogna pesare a testa?

Quanto riso bisogna pesare per ogni persona?

Esempio di divisione in sillabe

Quante nocciole si possono consumare al giorno?

Come è possibile pesare la pasta senza bilancia?

A quanti grammi corrisponde un cucchiaio di Nutella?

Qual è il peso in grammi di un cucchiaio di miele?

Quante calorie ha un cucchiaio d'olio d'oliva?

Studia con noi