chimica-online.it

Sillabe

Quali sono le sillabe?

Vuoi sapere quali sono le sillabe?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti quali sono le sillabe ... e non solo ... vedremo un esempio pratico di divisione in sillabe.

Iniziamo col ricordare che le sillabe sono piccole unità costituite da gruppi di lettere con le quali è possibile scomporre una parola; le sillabe si pronunciano con una unica emissione di voce.

Ogni parola si compone da una o più sillabe; le parole composte da una sola sillaba sono dette monosillabe.

Quelle formate da due sillabe sono invece dette bisillabe, trisillabe se composte da tre sillabe, quadrisillabe se da quattro sillabe. Infine sono dette polisillabe le parole composte da cinque o più sillabe.

Inoltre una sillaba può essere aperta se termina per vocale o chiusa se termina per consonante.

Sapere dividere una parola in sillabe è di fondamentale importanza quando si scrive in quanto sappiamo come andare correttamente a capo.

Per la divisione in sillabe bisogna seguire determinate regole dette "regole della sillabazione".

Esempi di divisione in sillabe

Come esempio dividiamo in sillabe la filastrocca "trenta giorni ha novembre".

Il testo della filastrocca è il seguente:

trenta giorni ha novembre, con aprile, giugno e settembre. Di ventotto ce ne è uno, tutti gli altri ne han trentuno.

Ecco la divisione in sillabe:

tren-ta-gior-ni-ha-no-vem-bre-con-a-pril-giu-gno-e-set-tem-bre-di-ven-tot-to-ce-ne-è-u-no-tut-ti-gli-al-tri-ne-han-tren-tu-no

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Quante sono le lettere dell'alfabeto italiano?

Quali sono le consonanti dell'alfabeto italiano?

Quali sono le vocali dell'alfabeto italiano?

Vuoi sapere quanti sono i giorni di scuola?

Quanti sono gli abitanti dell'Africa?

Quante sono il numero di stazioni della Via Crucis?

Quanti e quali sono gli stati federati degli USA?

Quali e quanti sono gli apostoli di Gesù?

Studia con noi