chimica-online.it

Fitoiatria

Che cos'è la fitoiatria?

Vuoi sapere che cos'è la fitoiatria?

Vuoi sapere di cosa si occupa la fitoiatria?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è la fitoiatria e di cosa si occupa.

La fitoiatria è quella branca della fitopatologia che si occupa della prevenzione e della cura delle malattie delle piante.

In patologia vegetale la prevenzione assume particolare importanza data l'incurabilità di molte malattie.

Mancano infatti, per molte malattie, rimedi efficaci e quando esse si manifestano spesso non sono più curabili.

La difesa delle piante coltivate si realizza in primo luogo mediante opportune pratiche agronomiche (razionale sistemazione del terreno, rotazioni, concimazioni equilibrate, potature bene eseguite, ecc.), quindi mediante l'intervento della genetica in quanto capace di creare linee nell'ambito della specie (varietà, razze) a comportamento immune o resistente verso un determinato parassita e infine mediante l'applicazione di fitofarmaci a fine preventivo o anche curativo.

Naturalmente la scelta del fitofarmaco e la dose da impiegare dipendono dalla pianta che deve subire il trattamento e dal parassita che si deve combattere.

Il numero dei trattamenti e l'epoca in cui essi si effettuano sono infine relativi al sistema di lotta adottato e al ciclo biologico del parassita.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è il significato del termine fisiologia umana?

Che cos'è la fisiologia vegetale?

Che cos'è la fauna terrestre?

In biologia che cosa si intende con foresi?

Che cos'è l'ecogenetica?

Qual è il significato del termine etologia?

Che cosa sono i licheni?

Studia con noi