chimica-online.it

Punti cardinali

Quali sono i punti cardinali?

Vuoi sapere che cosa sono i punti cardinali?

Vuoi sapere quanti e quali sono i punti cardinali?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti quali sono i punti cardinali e come sono orientati.

I punti cardinali definiscono l'orientamento per un osservatore situato in un certo luogo sulla superficie terrestre.

I punti cardinali sono quattro e sono i seguenti:

  • il nord o settentrione;
  • il sud o meridione;
  • l'est o oriente;
  • l'ovest o occidente.

Il nord (noto anche come settentrione o mezzanotte) è il punto cardinale principale e viene impiegato per definire le altre direzioni; viene indicato con la lettera N.

Tale punto cardinale corrisponde al nord geografico (noto anche come nord terrestre), ovvero al punto in cui l'asse di rotazione della Terra interseca la superficie terrestre nell'emisfero boreale.

L'est (noto anche come oriente o levante) è il punto cardinale in cui - il giorno dell'equinozio di primavera e d'autunno - sorge il Sole; viene indicato con la lettera E.

L'ovest (noto anche come occidente o ponente) è il punto cardinale in cui - il giorno dell'equinozio di primavera e d'autunno - tramonta il sole; viene indicato con la lettera O.

Per qualsiasi popolo dell'emisfero boreale il sud (noto anche come meridione o mezzogiorno) è il punto cardinale in cui si trova il Sole a mezzogiorno; viene indicato con la lettera S.

come orientare i punti cardinali

Il giorno dell'equinozio di primavera e d'autunno il Sole sorge esattamente a est e tramonta esattamente a ovest.

Contando gli angoli in senso orario si ha che:

  • la direzione est (E) è situata sull'orizzonte a 90° dal nord geografico;
  • la direzione sud (S) è opposto al nord (N) ed è situata quindi a 180° dal nord geografico;
  • la direzione ovest (O, talvolta W) è situata a 270°del nord geografico ed è quindi opposta alla direzione E.

Ai quattro punti cardinali fondamentali se ne aggiungono altri quattro (punti cardinali collaterali) che caratterizzano le bisettrici dei quattro punti cardinali fondamentali; come rappresentato nella immagine seguente essi sono:

  • il nord-est (NE);
  • il sud-est (SE);
  • il nord-ovest (NO);
  • il sud-ovest (SO).

punti cardinali

Rosa dei venti.

In base a quanto detto risulta che:

- il nord è opposto al sud ed è la direzione a sinistra di che è orientato verso est e a destra di chi è orientato verso ovest;

- l'est è opposto all'ovest ed è la direzione a destra di chi è orientato verso nord e a sinistra di chi è orientato verso sud;

- il sud è opposto al nord ed è la direzione a destra di chi è orientato verso est e a sinistra di chi è oriantato verso ovest;

- l'ovest è opposto all'est ed è la direzione a sinistra di chi è orientato verso nord e a destra di chi è orientato verso sud.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Dove si trova il polo nord magnetico?

Come fare a capire dov'è il nord?

Vuoi sapere chi ha inventato la rosa dei venti?

Vuoi sapere dove sorge il Sole?

Vuoi sapere dove sorge la Luna?

Vuoi sapere come sono orientate le carte geografiche?

Dov'è l'occidente e dov'è oriente?

Qual è il pianeta più vicino al Sole?

Che cos'è il reticolato geografico?

Qual è il pianeta più vicino alla Terra?

Qual è la stella più grande dell'universo?

Che cos'è un ammasso stellare?

Di cosa si occupa la geodesia?

7 curiosità sugli anelli di Saturno

Quanto vale la circonferenza della Terra?

Studia con noi