chimica-online.it

Determinazione della concentrazione del rame in un vino

Esercizio sulla determinazione della concentrazione del rame in un vino

Si vuole determinare la concentrazione del rame in alcuni vini. Un vino ha fornito all'analisi spettrofotometrica in assorbimento atomico una assorbanza di 0,036.

Sapendo che nelle stesse condizioni sperimentali una soluzione standard a 0,5 mg/L di Cu fornisce un’assorbanza di 0,024, si determini la concentrazione in mg/L di Cu nel vino in esame.

Partendo da una soluzione madre a concentrazione 1000 mg/L, come è possibile preparare la soluzione standard a 0,5 mg/L di Cu?

Svolgimento dell'esercizio

L'esercizio propone il calcolo della concentrazione del rame (in mg/L) in un vino. Sappiamo che una una soluzione standard a 0,5 mg/L di Cu fornisce un’assorbanza di 0,024; siccome tra assorbanza e concentrazione esiste una diretta proporzionalità, per determinare la concentrazione del Cu nel vino è sufficiente impostare la seguente proporzione:

0,5 : 0,024 = X : 0,036

Da cui:

X = 0,5 ∙ 0,036 / 0,024 = 0,75 mg/L

Pertanto la concentrazione del rame nel vino è pari a 0,75 mg/L.

Rimane ora da stabilire come è possibile preparare la soluzione standard 0,5 mg/L di Cu partendo dalla soluzione madre. La soluzione madre ha una concentrazione pari a 1000 mg/L di Cu (ovvero 1 g/L); possiamo quindi agire nel seguente modo.

Preleviamo 10 mL di tale soluzione e la diluiamo a 1000 mL; a questo punto la soluzione diventa 10 mg/L.

Da quest'ultima soluzione prelievo 30 mL e li diluisco a 100 mL. A questo punto la concentrazione della soluzione così preparata diventa 3 mg/L.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Esercizi svolti e online sulla spettrofotometria di assorbimento atomico

Esercizi online e gratuiti sulla spettrofotometria UV-VIS

Esercizio sulla spettrofotometria UV-VIS e il metodo della retta di taratura

Esercizio sull'analisi dei nitrati nell'acqua tramite spettrofotometria UV-VIS

Studia con noi