chimica-online.it

Energia cinetica posseduta da un proiettile

Calcolo dell'energia cinetica posseduta da un proiettile

Calcolare l'energia cinetica posseduta da un proiettile di 4,2 g che viene sparato ad una velocità di 950 m/s.

Svolgimento dell'esercizio

L'esercizio propone il calcolo dell'energia cinetica posseduta da un proiettile. E' nota la massa del proiettile e la sue velocità e viene chiesto di calcolare la sua energia cinetica.

L'energia cinetica è l'energia associata ad un corpo in movimento. La formula per il calcolo del modulo dell'energia cinetica è la seguente:

energia cinetica

in cui:

  • Ec è l'energia cinetica espressa in joule;
  • m è la massa del corpo in chilogrammi (Kg);
  • v è la velocità del corpo espressa in metri al secondo (m/s).

Convertiamo la massa di 4,2 g in kg (per info, da grammi a kg):

4,2 g = 0,0042 kg = 4,2 · 10-3 kg

Applicando la formula precedente

Ec = ½ · m · v2

e sostituendo in modo opportuno i dati a nostra disposizione, si ha che:

Ec = ½ · 4,2 · 10-3 · 9502 = 1895,25 J

Pertanto l'energia cinetica posseduta dal proiettile è pari a 1895,25 joule.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Esercizi svolti e commentati sul lavoro e l'energia

Cosa afferma il teorema dell'energia cinetica?

Quali sono le formule inverse della energia cinetica?

Esercizi online e gratuiti sulla energia cinetica

Che cosa afferma il teorema dell'impulso?

Esercizio sul calcolo dell'energia cinetica acquisita da un elettrone immerso in un campo elettrico uniforme

Calcolo dell'energia cinetica associata alla rivoluzione della Terra

Studia con noi