chimica-online.it

Densità del vapore acqueo

Quanto vale la densità del vapore acqueo?

Iniziamo con il ricordare che il vapore acqueo è un particolare stato aeriforme ottenuto dall'evaporazione o dall'ebollizione dell'acqua allo stato liquido.

Essendo un aeriforme, la densità del vapore acqueo dipende fortemente dalla temperatura e dalla pressione a cui viene calcolata.

In particolare, all'aumentare della temperatura la densità del vapore acqueo diminuisce; ciò è dovuto alla maggiore agitazione delle particelle che lo compongono che tende ad allontanarle e quindi a fare aumentare il volume della massa considerata.

Siccome d = m / V, all'aumentare del volume la densità diminuisce.

Ma quanto vale la densità del vapore acqueo?

Nella tabella seguente sono riportati i valori in kg/m3 del vapore acqueo calcolati alla pressione di 1 atmosfera.

107°C = 0,578 kg/m3

121 °C = 0,559 kg/m3

135°C = 0,540 kg/m3

149°C = 0,521 kg/m3

163 °C = 0,503 kg/m3

177 °C = 0,490 kg/m3

191 °C = 0,474 kg/m3

204 °C = 0,460 kg/m3

232 °C = 0,436 kg/m3

260 °C = 0,413 kg/m3

316°C = 0,373 kg/m3

371 °C = 0,341 kg/m3

427 °C = 0,314 kg/m3

482 °C = 0,292 kg/m3

Ti lasciamo infine con alcuni link che ti potrebbero interessare:

Vuoi sapere 1 litro di acqua quanti kg sono?

Quanto vale la densità dell'aria?

Quanto vale la densità del ghiaccio?

Quanto vale la densità del latte?

Quanto vale la densità della benzina?

Quanto vale la densità dell'etanolo?

Quanto vale la densità dell'olio?

Quanto vale la densità della glicerina?

Studia con noi