chimica-online.it

Densità del calcestruzzo

Quanto vale la densità del calcestruzzo?

Volete sapere quanto vale la densità del calcestruzzo?

In realtà un valore preciso e definito non esiste in quanto il calcestruzzo è un materiale ottenuto miscelando un legante idraulico (calce, cemento, ecc.) con materiali inerti come sabbia e ghiaia.

Quindi, a seconda delle proporzioni la densità del calcestruzzo varia.

In linea di massima possiamo dire però che la densità del calcestruzzo varia da un valore minimo che corrisponde a 2200 kg/m3 a un valore massimo che corrisponde a 2400 kg/m3.

Ciò significa che 1 m3 di tale materiale ha una massa che varia da 2200 kg a 2400 kg.

Ricordiamo che la densità è una grandezza intensiva data dal rapporto tra la massa e il volume.

La densità indica quindi la massa in grammi o kg dell'unità di volume.

La densità di un solido come il calcestruzzo dipende dalla temperatura.

Il peso specifico del calcestruzzo in N/m3 può assumere valori compresi tra 21600 e 23500 N/m3.

Ti lasciamo infine con alcuni link che ti potrebbero interessare:

Quanto vale la densità dell'acqua di mare?

Quanto vale la densità dell'ammoniaca?

Quanto vale la densità dell'anidride carbonica?

Quanto vale la densità del vetro?

Quanto vale la densità dell'acqua?

Quanto vale la densità del legno?

Quanto vale la densità della sabbia?

Studia con noi