chimica-online.it

Come fare la media dei voti

Vuoi sapere come fare la media dei voti?

Il voto finale che un docente assegna ad uno studente al termine del primo o del secondo quadrimestre, dipende da una serie di fattori primo tra i quali è la media dei voti presi nelle varie verifiche.

Per avere una idea a quale voto si andrà incontro è necessario quindi affidarsi ad un calcolo noto come "media aritmetica".

Per eseguire la media aritmetica dei voti presi e quindi per calcolare la media dei voti, è necessario sommare tutti i voti e dividere la somma per il numero dei voti.

In formula:

media dei voti

in cui:

  • voto1, voto2, voto2, ecc. sono i voti presi;
  • n è il numero dei voti.

Nel calcolo della media bisogna ricordarsi anche che, in linea di massima, un + abbinato ad un voto (come ad esempio 5+) lo aumenta di 0,2, mentre un - lo diminuisce di 0,2.

Quindi, ad esempio:

  • 5+ (cinque più) corrisponde a 5,2;
  • 5½ (cinque e mezzo) corrisponde a 5,5;
  • 6- (sei meno) corrisponde a 5,8;
  • 6+ (sei più) corrisponde a 6,2;
  • 6½ (sei e mezzo) corrisponde a 6,5;
  • 7- (sette meno) corrisponde a 6,8.

Come fare la media dei voti: esempio numerico

In storia Marco ha preso i seguenti voti: 6½, 6+, 4½, 7-.

Qual è la media dei suoi voti?

Svolgimento

Calcoliamo la media dei voti:

media voti esempio

Pertanto, Marco in storia ha una media del 6.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Come si effettua il calcolo percentuale tra due numeri?

Come si esegue il calcolo percentuale?

Vuoi sapere come si calcola il 10 per cento?

Qual è e come si applica la formula della percentuale?

Come si calcola lo sconto su un prezzo?

Che cos'è la media ponderata?

Esercizi svolti e commentati sulla media aritmetica

Vuoi sapere come si calcola la media?

Quanti sono i giorni lavorativi in un anno?

Come si esegue il calcolo della media ponderata?

Studia con noi