chimica-online.it

Plutone declassato

Perchè Plutone è stato declassato a pianeta nano?

In base alla risoluzione adottata dall'Unione Astronomica Internazionale (IAU) il 24 agosto 2006, risulta che: "un pianeta è un corpo celeste che orbita attorno ad una stella, ma che, a differenza di questa, non produce energia tramite fusione nucleare, e la cui massa è sufficiente a conferirgli una forma sferoidale, laddove la propria dominanza gravitazionale gli permette di mantenere libera la sua fascia orbitale da altri corpi di dimensioni comparabili o superiori".

In base a questa definizione sono classificati come pianeti del Sistema Solare: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno.

Come è possibile notare, tra i pianeti del Sistema Solare non è stato inserito Plutone. Ma perché?

Declassamento di Plutone

Sino al 2006 anche Plutone era incluso tra i pianeti del Sistema Solare, pertanto, prima di questa data, i pianeti del Sistema Solare erano considerati nove.

Immagine della superficie di Plutone scattata dalla sonda spaziale New Horizons.

Ma nel 2006, l'International Astronomical Union (Iau), l'autorità - con sede a Parigi - nata con lo scopo di assegnare i nomi a stelle, pianeti, asteroidi e altri corpi celesti, decise di declassare Plutone al rango di dwarf planet (ovvero pianeta nano) e pertanto, a partire da questa data, il conteggio dei pianeti del Sistema Solare si ferma a otto.

Questa decisione ha scontentato numerosi scienziati e astronomi di tutto il mondo (e statunitensi in particolare) e ci sono state varie rimostranze all'accettare il declassamento di Plutone a pianeta nano.

Nel giugno del 2008, l'International Astronomical Union ha annunciato in un comunicato stampa, che il termine corretto per descrivere Plutone è plutoide; tale termine è riferibile ai pianeti nani transnettuniani.

Per quale motivo Plutone è stato declassato a pianeta nano?

Motivo della decisione è dovuto al fatto che Plutone non gode di una delle caratteristiche distintive dei pianeti, ovvero quella della "Dominanza orbitale" in quanto la sua massa è solo 0,07 volte quella degli altri oggetti della sua zona orbitale.

Volendo fare un paragone, la Terra, che è a tutti gli effetti un pianeta, ha una massa di quasi 2 milioni di volte quella degli altri oggetti presenti nella sua orbita.

Link correlati:

Siamo sicuri che la Luna è l'unico satellite naturale della Terra?

Plutone è un pianeta che fa parte del Sistema Solare?

Vuoi sapere com'è la Luna oggi?

Quali sono i pianeti terrestri?

Quante fasi lunari ci sono?

Quali sono i pianeti del Sistema Solare visibili ad occhio nudo dalla Terra?

Quali sono i pianeti interni?

Quanto valgono il raggio del Sole e della Luna?

Studia con noi