chimica-online.it

Pianeti interni

Quali sono i pianeti interni?

Un pianeta è un corpo celeste - di forma sferoidale - che orbita attorno a una stella, ma che, a differenza di quest'ultima, non produce energia tramite fusione nucleare.

I pianeti del Sistema Solare possono essere classificati in due grandi gruppi:

1) quelli più vicini al Sole (o "interni"), detti pianeti terrestri;

2) quelli più lontani dal Sole (o "esterni"), detti pianeti giganti o giganti gassosi.

I pianeti interni che, come abbiamo appena detto, sono quelli più vicini al Sole, sono pianeti composti prevalentemente da roccia e metalli e hanno quindi composizione chimica simile a quella della Terra.

Tali pianeti si differenziano dai quelli più lontani dal Sole (o "esterni"), detti pianeti giganti o giganti gassosi, che invece sono privi di una superficie solida e sono composti prevalentemente da miscele di idrogeno, elio e acqua presenti allo stato gassoso o allo stato liquido.

Composizione chimica dei pianeti interni

I pianeti interni hanno struttura generale molto simile tra loro: tutti quanti posseggono un nucleo centrale metallico (ferro), un mantello di silicati e una crosta costituita prevalentemente da ossidi.

Sulla loro superficie è possibile individuare strutture comuni come ad esempio crateri, fosse, montagne e vulcani.

Quali sono i pianeti interni?

I pianeti interni sono quattro:

  • Mercurio: è il pianeta più interno e più piccolo del Sistema Solare; la sua orbita è anche la più eccentrica. Dalla Terra è visibile ad occhio nudo.
  • Venere: conosciuto fin dall'antichità, è il secondo pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole.
  • Terra: è il terzo pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole. Sia per massa che per diametro è il più grande dei pianeti terrestri del Sistema Solare.
  • Marte: è visibile a occhio nudo ed è chiamato "Pianeta Rosso" a causa del suo colore caratteristico dovuto alle grandi quantità di minerali ferrosi che lo ricoprono. E' il quarto pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole.

Nella immagine seguente sono rappresentati i quattro pianeti interni in un fotomontaggio che ne rispecchia le dimensioni ma non le distanze:

Pianeti terrestri

I quattro pianeti interni del Sistema Solare. Da sinistra a destra: Mercurio, Venere, Terra e Marte.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Quali sono i pianeti del Sistema Solare visibili ad occhio nudo dalla Terra?

Quali sono i paesi attraversati dall'equatore?

Studia con noi