chimica-online.it

pH di una soluzione di cloruro di sodio

Calcolo del pH di una soluzione di idrossido di sodio

In 500 mL di soluzione acquosa sono presenti disciolti 5,845 g di NaCl.

Qual è la concentrazione del cloruro di sodio nella soluzione?

Quanto vale il pH della soluzione?

Svolgimento dell'esercizio

La prima parte dell'esercizio propone il calcolo della concentrazione della soluzione.

Determiniamo la massa molare del cloruro di sodio:

MM = 23 + 35,45 = 58,45 g/mol

Determiniamo le moli di NaCl dividendo la massa in grammi per il valore della massa molare:

n = g / MM = 5,845 / 58,45 = 0,1 mol

Trasformiamo il volume della soluzione in litri:

500 mL = 0,500 L

Determiniamo la molarità della soluzione:

M = n / V = 0,1 / 0,5 = 0,2 mol/L

La seconda parte dell'esercizio richiede il calcolo del pH della soluzione.

NaCl è un elettrolita che - in acqua - è dissociato nel seguente modo:

NaCl → Na+ + Cl-

I due ioni Na+ e Cl- potrebbero dare idrolisi.

In realtà lo ione Na+ non ha nessuna tendenza a reagire con l'acqua in quanto deriva da una base forte (NaOH).

In altre parole questa reazione, che potrebbe modificare il pH della soluzione NON avviene:

Na+ + H2O → NaOH + H+

Allo stesso modo lo ione Cl- non ha nessuna tendenza a reagire con l'acqua in quanto deriva da un acido forte (HCl).

In altre parole questa reazione, che potrebbe modificare il pH della soluzione NON avviene:

Cl- + H2O → HCl + OH-

Nessuno dei due ioni reagisce con l'acqua e quindi NON si ha reazione idrolisi. Il pH della soluzione finale è pertanto quello dell'acqua distillata.

Soluzioni acquose di NaCl hanno pertanto pH neutro (pH = 7).

Studia con noi