chimica-online.it

Diluizione 1 a 50

Esercizio svolto sulla diluizione 1 a 50

A quale volume bisogna portare 10 mL di una soluzione per ottenere una diluizione 1 a 50?

Svolgimento dell'esercizio

L'esercizio propone il calcolo del volume a cui bisogna portare 10 mL di una soluzione per ottenere una diluizione 1 a 50 (o, in modo equivalente, 1:50).

Iniziamo con il ricordare che la diluizione è una operazione che comporta l'aggiunta di solvente ad una soluzione in modo da portare il valore della sua concentrazione da un valore iniziale Ci ad un valore finale Cf.

Per risolvere l'esercizio bisogna sapere che il rapporto 1 a 50 ci indica rispettivamente il volume iniziale e finale della soluzione; quindi 1 mL viene portata a 50 mL.

E quindi, a questo punto ci chiediamo: a quale volume devono essere portati 10 mL di soluzione per ottenere una diluizione 1 a 50.

È sufficiente impostare una proporzione:

1 : 50 = 10 : X

Da cui:

X = 500 mL

Quindi per ottenere una diluizione 1:50, 10 mL di soluzione iniziale devono essere portati a 500 mL: in altre parole ai 10 mL iniziali bisogna aggiungere 490 mL di acqua.

In realtà, volendo essere proprio precisi, non è così: i volumi infatti non sono additivi (10 mL di soluzione + 490 mL di acqua potrebbero non dare esattamente 500 mL di soluzione diluita), ma l'errore che si commette è veramente piccolo e quindi trascurabile.

Concludendo: si prendono 10 mL di soluzione e si aggiungono 490 mL di acqua: si ottiene in questo modo una diluizione 1:50 dei 10 mL iniziali di soluzione.

Link correlati:

Come si effettua una diluizione 1 a 10?

Relazione di laboratorio: diluizione di una soluzione

Come si passa dalla molarità alle moli

Come si effettua la diluizione dell'alcool?

Preparazione di soluzioni standard diluite da una soluzione standard concentrata

Come si calcola la molarità e la molalità conoscendo la frazione molare

Studia con noi