chimica-online.it

Potere delle punte (effetto punta)

Che cos'è il potere delle punte o effetto punta?

Vuoi sapere che cos'è il potere delle punte?

Vuoi sapere come può essere applicato il potere delle punte?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è il potere delle punte (o effetto punta).

Quando sono presenti delle cariche elettriche in un conduttore, queste tendono a disporsi in posizioni più distanti possibili tra di loro poiché risentono della forza di repulsione elettrica.

I conduttori elettrici consentono il libero passaggio delle cariche elettriche, per cui le cariche si dispongono sulla superficie esterna del conduttore.

La carica elettrica dunque si dispone sulla superficie di un conduttore e se la superficie di quest’ultimo è irregolare allora la densità superficiale di carica non sarà omogenea.

La densità superficiale di carica infatti esprime quanta carica è presente rispetto all’unità di superficie del conduttore e nel caso di una sfera, figura regolare, la densità di carica superficiale sarà la stessa per tutta la sfera.

Nel caso di superfici irregolari invece la carica si concentrerà maggiormente nei punti in cui il raggio di curvatura risulta minore, mentre ci sarà meno carica nelle parti in cui il raggio di curvatura è maggiore.

Potere delle punte (o effetto punta)

La densità superficiale di carica risulta molto intensa quando il raggio di curvatura diventa molto piccolo e arriva a livelli molto elevati nelle punte affilate: questo fenomeno prende il nome di potere delle punte o effetto punta.

Tutte le volte che un conduttore presenta delle punte o delle spigolosità allora lì si riscontrerà una elevata densità di carica e poiché il campo elettrostatico sulla superficie di un conduttore è proporzionale proprio alla densità di carica (teorema di Coulomb) anche il campo elettrico in prossimità della punta risulterà molto intenso.

L’effetto punta è un fenomeno tipicamente sfruttato nei parafulmini ad esempio.

Il parafulmine è costituito da un materiale conduttore che termina a punta e presso la punta si scatena un campo elettrico molto intenso tale per cui è proprio lì che risulta molto probabile che il fulmine andrà a scaricarsi sul terreno.

Ecco anche spiegato perché risulta molto pericoloso durante un temporale sollevare delle punte metalliche.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Densità di carica su sfere metalliche collegate elettricamente

Che cosa sono le linee di campo elettrico?

Che cos'è il flusso del campo elettrico?

Che cosa sono il magnetone di Bohr e il magnetone nucleare?

Che cosa sono le superfici equipotenziali?

Studia con noi