chimica-online.it

Energia elettrica definizione

Qual è la definizione di energia elettrica?

Vuoi sapere che cos'è l'energia elettrica?

Vuoi conoscere la definizione di energia elettrica?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti qual è la definizione di energia elettrica.

L'energia elettrica è l'energia derivante dal moto delle cariche elettriche. Pertanto si dà questo nome a quella particolare forma di energia messa in gioco nei fenomeni elettrici e associata a questi.

L'energia elettrica può essere ottenuta per trasformazione di altre forme di energia (eolica, solare, idroelettrica, ecc.) mediante svariatissimi tipi di generatori e può essere utilizzata in forme anche più numerose.

La possibilità di sfruttare l'energia elettrica nei grandi impianti industriali come in quasi tutte le attività quotidiane, nella ricerca scientifica come nell'agricoltura, costituisce una delle caratteristiche essenziali della civiltà contemporanea, che sarebbe addirittura inconcepibile se non si potesse disporre di questa forma di energia.

Per rendersi conto dell'importanza sociale della produzione di energia elettrica, basta pensare che, in alcune nazioni largamente industrializzate, fino al 20% dell'energia utilizzata, escludendo quella sviluppata dal lavoro umano o animale, è ottenuta da conversione di energia elettrica.

I rami in cui si suddivide l'industria dell'energia elettrica, dal lato tecnico, riguardano rispettivamente la produzione, il trasporto e la distribuzione.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

In fisica, che cos'è l'elettricità?

Qual è l'unità di misura dell'energia?

Qual la definizione di energia?

Che cos'è l'energia di legame?

Come è definita e cosa rappresenta l'energia libera?

In fisica, che cos'è la potenza?

Che cos'è la cavitazione?

Studia con noi