chimica-online.it

Unità di misura della densità

Qual è l'unità di misura della densità?

La densità è una grandezza intensiva data dal rapporto tra la massa e il volume di un corpo.

Si calcola con la seguente formula:

formula densità

L'unità di misura della densità è quindi data dal rapporto tra l'unità di misura con cui vengono espresse queste due grandezze fisiche.

Se, per esempio, la massa è espressa in kg e il volume in m3, allora l'unità di misura della densità è kg/m3.

Se invece la massa è espressa in g e il volume in cm3, allora l'unità di misura della densità è g/cm3.

Per tale motivo, nel Sistema Internazionale, l'unità di misura della densità è Kg/m3 anche se spesso si usa g/cm3; la densità dei gas si misura invece in g/L.

Quale relazione esiste tra Kg/m3 e g/cm3?

Se una densità è espressa in Kg/m3 e la vogliamo convertire in g/cm3, bisogna effettuare il seguente ragionamento.

Sappiamo che 1 kg che corrisponde a 1000 g (ovvero 103 grammi), mentre 1 m3 corrisponde a 106 cm3 (ovvero un metro cubo corrisponde a un milione di centimetri cubi).

Sostituendo in modo opportuno e semplificando, si ha che:

unità di misura della densità

Quindi se una densità è espressa in Kg/m3 e la vogliamo convertire in g/cm3 dobbiamo moltiplicarla per un fattore pari 0,001.

Per esempio, la densità dell'argento corrisponde a 10490 kg/m3.

In base al ragionamento fatto in precedenza la densità in g/cm3 dell'argento è 10,490 g/cm3.

Come detto, la densità dei gas viene espressa in g/L. In tali casi è opportuno definire i valori di temperatura e di pressione ai quali viene effettuata la misurazione in quanto la densità dei gas è fortemente influenzata da queste due grandezze.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è l'unità di misura del calore?

Qual è l'unità di misura della corrente elettrica?

Studia con noi