chimica-online.it

Densità dell'argento

Quanto vale la densità dell'argento?

Volete sapere quanto vale la densità dell'argento?

Ve lo diciamo subito.

Alla temperatura di 20°C la densità dell'argento è pari a 10490 kg/m3.

Ciò significa che 1 m3 di tale metallo ha una massa di 10490 kg.

NB: kg/m3 è l'unità di misura della densità.

Ma quanto vale la densità dell'argento in g/dm3?

Per determinare la densità dell'argento in g/dm3, dobbiamo ricordare che 1 kg corrisponde a 1000 g (per info: 1 kg in grammi) e che 1 m3 corrisponde a 1000 dm3.

Pertanto si ha che:

10490 kg/m3 = (10490 · 1000 g) / (1000 dm3) = 10490 g/dm3

Da questa semplice operazione possiamo trarre due conclusioni.

La prima è che la densità dell'argento espressa in g/dm3 corrisponde al valore di 10490.

La seconda è che 1 kg/m3 corrisponde a 1 g/dm3.

Ma quanto vale la densità dell'argento in g/cm3?

Abbiamo visto che la densità dell'argento è 10490 g/dm3.

Vogliamo ora calcolarci la densità dell'argento in g/cm3.

Ricordando che 1 dm3 corrisponde a 1000 cm3, si ha che:

10490 g/dm3 = (10490 g) / (1000 cm3) = 10,490 g/cm3

Quindi si ha che la densità dell'argento è 10,490 g/cm3.

Riassumendo

La densità dell'argento, può essere espressa in kg/m3, g/dm3 o in g/cm3.

I valori sono i seguenti:

10490 kg/m3

oppure

10490 g/dm3

oppure

10,490 g/cm3

L'argento ha una densità che è maggiore della densità dell'alluminio ma è minore della densità del mercurio.

Il peso specifico dell'argento corrisponde invece a 102907 N/m3.

Ti lasciamo infine con alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è il valore della densità dei metalli?

Quanto vale la densità dell'acciaio?

Quanto vale la densità del ferro?

Quanto vale la densità del piombo?

Quanto vale la densità del rame?

Quanto vale la densità dell'ottone?

Quanto vale la densità dell'oro?

Relazioni di laboratorio

Se sei interessato a schede di laboratorio riguardanti l'argomento "densità" vai ai seguenti link:

Studia con noi