chimica-online.it

Minuto secondo

Il minuto secondo come unità di misura del tempo

Vuoi sapere che cos'è il minuto secondo e come è definito?

Vuoi sapere a quanto corrisponde un minuto secondo?

Se si continua con la lettura dell'articolo.

Che cos'è il minuto secondo?

Il minuto secondo (o semplicemente secondo), è una unità di misura del tempo ed è una delle sette grandezze fondamentali del Sistema Internazionale.

Fino al 1967 il minuto secondo era definito come la 86400-esima parte del giorno solare medio.

Questa definizione di minuto secondo fu successivamente considerata poco precisa poichè non teneva conto delle irregolarità del moto di rotazione della Terra; per tale motivo si decise di abbandonarla.

Molto più precisa è invece la nuova definizione, secondo la quale - il secondo - corrisponde all'intervallo di tempo impiegato da una particolare onda elettromagnetica, emessa da atomi di cesio, per compiere 9.192.631.770 oscillazioni.

Simbolo del minuto secondo

Il simbolo del minuto secondo è s.

Tale simbolo deve essere scritto dopo il valore numerico e non deve mai terminare con un punto. Pertanto per indicare un tempo di 5 secondi scriveremo:

t = 5 s

e non:

t = 5 s.

Spesso il minuto secondo viene indicato anche con il simbolo del doppio primo ''.

Questa simbolo, seppur molto utilizzato nella vita quotidiana, non è accettato a livello scientifico; a livello scientifico, il simbolo del doppio primo '' è infatti riservato alle misure di ampiezze di archi nel sistema sessagesimale.

Il minuto secondo non è da confondere con il minuto primo, altra unità di misura del tempo nota semplicemente come minuto.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Da quanti minuti è formato un anno?

Un giorno da quanti minuti è formato?

Un'ora da quanti secondi è formata?

Studia con noi