chimica-online.it

Unità di misura del tempo

Qual è l'unità di misura del tempo?

Il tempo è la dimensione nella quale si misura il trascorrere degli eventi.

Misurare il tempo in senso assoluto è impossibile; è invece possibile misurare un intervallo di tempo tra due eventi.

Nel Sistema Internazionale l'unità di misura del tempo è il secondo.

Fino al 1967 il secondo era definito come la 86400-esima parte del giorno solare medio. Molto più precisa è invece la nuova definizione secondo la quale il secondo corrisponde all'intervallo di tempo impiegato da una particolare onda elettromagnetica, emessa da atomi di cesio, per compiere 9192631770 oscillazioni.

Multipli e i sottomultipli del secondo

Molto impiegati - soprattutto nella vita quotidiana - sono i multipli e i sottomultipli del secondo. Tra essi ricordiamo:

  • secolo (simbolo: sec). Corrisponde a 3,1536 · 109 secondi;
  • anno (simbolo: a). Corrisponde a 31 536 000 = 3,1536 · 107 secondi;
  • giorno (simbolo: d). Corrisponde a 86400 secondi;
  • ora (simbolo: H). Corrisponde a 3600 secondi;
  • minuto (simbolo: min). Corrisponde a 60 secondi;
  • millisecondo (simbolo: ms). Corrisponde a 0,001 = 10-3 secondi;
  • microsecondo (simbolo: µs). Corrisponde a 0,000001 = 10-6 secondi;
  • nanosecondo (simbolo: ns). Corrisponde a 10-9 secondi.

Di seguito, riassunti in una tabella, sono elencati i multipli e i sottomultipli del secondo:

multipli e sottomultipli del secondo

Bisogna sottolineare il fatto che anno, giorno, ora e minuto non sono unità di misura facenti parte del Sistema Internazionale, anche se il loro uso è tollerato.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Come convertire le ore in minuti

Qual è il simbolo del minuto?

Calcolo del numero di ore che ci sono in un anno

Da quanti minuti è formato un anno?

Un giorno da quanti minuti è formato?

Un anno da quanti secondi è formato?

Un'ora da quanti secondi è formata?

Qual è l'unità di misura g?

Studia con noi