chimica-online.it

Microburette

Che cosa sono le microburette?

Le microburette sono burette impiegate per analisi di precisione.

Sono costituite da tubi di vetro graduato e sono munite nella parte inferiore di un rubinetto; la numerazione della scala graduata inizia all'estremità superiore.

La parte del tubo posta dietro la calibrazione è solitamente provvista di una striscia longitudinale blu su sfondo bianco chiamata "riga o banda di Schellbach" utile per eseguire correttamente letture del volume del liquido.

Tipi di microburette

Le microburette possono essere di due tipi:

1) microburette della capacità di 3-5-10 mL con suddivisioni di 1/100 di mL (= 0,01 mL).

Possono avere il dispositivo di caricamento automatico e servono per effettuare analisi di massima precisione.

Microburetta da 10 mL.

2) microburette della capacità di 0,25 mL con divisioni di 1/1000 di mL (= 0,001 mL).

Il tubicino che le costituisce è un capillare graduato che viene montato su apposito sostegno. La lettura viene eseguita con l'ausilio di una lente di ingrandimento.

Queste microburette di capacità minima vengono impiegate per analisi particolarissime e di alta precisione.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è il picnometro?

Studia con noi