chimica-online.it

Iridescenza

Che cos'è l'iridescenza?

Vuoi sapere che cos'è l'iridescenza?

Vuoi sapere come si manifesta l'iridescenza?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è l'iridescenza e come si manifesta.

L'iridescenza è una proprietà ottica di alcune materiali che, illuminati, assumono colorazioni diverse in base all'angolo secondi cui vengono osservati.

Sono iridescenti le bolle di sapone, alcuni tipi di conchiglie e le ali degli insetti.

Anche alcuni minerali presentano il fenomeno dell'iridescenza: uno di questi, che presenta in modo evidente questo fenomeno, è l'opale.

Il gioco di colori che lo caratterizza è dovuto a fenomeni di interferenza della luce nei sottili strati del minerale.

iridescenza in una bolla di sapone

Iridescenza in una bolla di sapone.

Spiegazione del fenomeno dell'iridescenza

Il fenomeno dell'iridescenza è dovuto all'interferenza che si ha tra le successive riflessioni della luce nei sottili vari strati del materiale iridescente, che hanno indici di rifrazione diversi da quelli degli strati contigui.

La luce che incide su uno strato semitrasparente viene in parte riflessa e in parte rifratta.

Il raggio rifratto prosegue il suo cammino sino allo strato immediatamente successivo dal quale viene - a sua volta - in parte riflesso e in parte rifratto.

spiegazione del fenomeno dell'iridescenza

I vari stati riflessi dai successivi strati del materiale iridescente, hanno fase diversa e possono interferire tra loro amplificando o attenuando alcuni colori.

L'interferenza è diversa a seconda dell'angolo di osservazione e ciò causa colorazioni diverse.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è il gatteggiamento?

Che cos'è il pleocroismo?

In cristallografia che cosa si intende per geminazione?

Cosa si studia in gemmologia?

In mineralogia, che cosa sono le gemme?

Studia con noi